News

300px   170px  news

Kick-off meeting del progetto ECO-LOOP – Uso sostenibile delle acque reflue in agricoltura

10 October 2018

L'8 Ottobre 2018, presso la sede dell’Acquedotto Pugliese a Bari, si è svolto Il Kick-off meeting del progetto ECO-LOOPUso sostenibile delle acque reflue in agricoltura.

Finanziato nell’ambito del programma INNONETWORK e coordinato da Sysman Progetti & Servizi Srl, il progetto prevede l’esecuzione di attività di ricerca industriale e di attività di sviluppo sperimentale finalizzate alla creazione di una piattaforma hardware e software in grado di supportare l’utilizzo delle acque reflue affinate per scopi irrigui destinata sia agli Enti gestori delle infrastrutture di affinamento e distribuzione che alle aziende agricole.

Le attività, focalizzate sull’utilizzo delle tecnologie abilitanti (KET) per “Micro e Nanoelettronica - Tecnologie per sensori” in riferimento alla sfida sociale “Città e territori sostenibili”, verranno svolte da un Consorzio composto da tre organismi di ricerca, due grandi imprese e sei piccole e medie imprese, di cui due startup innovative.
Il CIHEAM Bari è coinvolto nelle attività di:

1) sviluppo di un DSS innovativo per la gestione dell’irrigazione con le acque reflue,

2) monitoraggio con le tecnologie IoT del biosistema suolo-pianta-atmosfera nei campi,

3) valutazione economica dell’uso delle acque reflue in agricoltura,

4) analisi dell’accettabilità sociale dell’innovazione proposta e

5) disseminazione su scala nazionale ed internazionale.

Il team coinvolto nel progetto è formato da Mladen Todorovic, Daniela D’Agostino e Alessandra Scardigno, facenti parte dell'Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari, sede italiana del CIHEAM.