News

300px   170px  news

Cerimonia di consegna dei diplomi | 14 giugno, ore 11.30 - CIHEAM Bari

10 June 2019

Sono 48 i giovani laureati che riceveranno i Diplomi di Master del CIHEAM Bari, dei quali 13 cum laude e 34 cum maxima laude.

Ben 27 le ragazze e 21 i ragazzi provenienti da 13 Paesi (Albania, Algeria, Bosnia, Egitto, Giordania, Kosovo, Libano, Marocco, Palestina, Senegal, Serbia, Tunisia, Turchia), che hanno frequentato con successo i corsi di specializzazione post universitaria in Agricoltura biologica mediterranea (15), Protezione integrata di precisione per colture orticole e frutticole (17) e Gestione del suolo e delle risorse idriche: agricoltura irrigua (16).

In particolare, 41 studenti ritireranno il Diploma di Master Universitario di primo livello rilasciato congiuntamente da CIHEAM Bari e Università LUM.

«La formazione è al centro della nostra Organizzazione -afferma Maurizio Raeli, direttore del CIHEAM Bari- è nostro dovere incidere fortemente nel rinnovamento dei programmi di studio e porre sempre più attenzione alle dinamiche che assicurano un maggiore e più veloce accesso al mondo del lavoro. I nostri moduli professionali sono sempre più inseriti nell’offerta formativa e sempre più legati alla ricerca di impiego, con posizioni apicali, in settori privati e pubblici».

Le lezioni teoriche sono state tenute dai ricercatori del CIHEAM di Bari, che hanno anche guidato le esercitazioni in laboratorio ed in campo e da professori provenienti da istituzioni scientifiche di tutti i continenti, che hanno tenuto seminari della durata di una o due settimane.

La cerimonia di consegna dei Diplomi sarà aperta dal Direttore dell’Istituto di Bari, Maurizio Raeli, che darà anche il benvenuto al neo-insediato Presidente del CIHEAM, Mohammed Sadiki. A consegnare i diplomi saranno, tra gli altri, il Segretario Generale del CIHEAM, Placido Plaza, il Delegato del Governo Italiano al CIHEAM, Teodoro Miano e, per la LUM, il professor Domenico Morrone.